Warning: unlink(): open_basedir restriction in effect. File() is not within the allowed path(s): (/var/www/vhosts/benesserelazio.termepompeo.it/) in /var/www/vhosts/benesserelazio.termepompeo.it/httpdocs/wp-content/advanced-cache.php on line 91
L'acqua termale fonte di benessere | Blog Terme Pompeo

L’acqua termale fonte di benessere

Vademecum cure termali

Alle Terme Pompeo l’acqua termale è la vera protagonista.

Un’acqua unica, un “farmaco” naturale, che da oltre 160 anni grazie ad elementi preziosi, contribuisce al mantenimento e al recupero di uno stato di salute ottimale.

L’acqua sulfurea, proprio per le sue caratteristiche chimico fisiche, l’alta percentuale  di zolfo e la presenza di elementi come anidride carbonica, calcio, sodio, potassio, magnesio e silice, produce un’importante azione terapeutica su tutto l’organismo. Viene facilmente assorbita dal nostro corpo sia con trattamenti crenoterapici  interni (cure inalatorie, irrigazioni, etc.) che esterni (fango, bagno, etc.) e risulta particolarmente  indicata per la cura delle patologie  croniche che colpiscono orecchio, naso, faringe, laringe e bronchi; nelle malattie cutanee, ginecologiche e osteoarticolari.

Cure inalatorie in convenzione alle Terme Pompeo

Accedere alle cure termali è estremamente semplice.

Ogni cittadino iscritto al Servizio Sanitario Nazionale, ha diritto ad usufruire di un ciclo di cure termali all’anno. Per ottenere il diritto d’accesso alle cure si deve essere in possesso della prescrizione rilasciata dal proprio medico curante o dal pediatra redatta su ricettario regionale. Il primo e importante presupposto è che nella ricetta venga correttamente specificata la descrizione della patologia e la relativa cura attenendosi alle indicazioni di cui al D.M. 15/12/94.

 

 

Con la prescrizione è necessario prenotare la visita di accettazione alle Terme e pagare il ticket previsto dal SSN.

Il medico delle Terme rappresenta un’importante figura di riferimento per il paziente che si accinge ad intraprendere un percorso terapeutico in un centro termale perché qualora egli riscontri nella ricetta una differenza tra la patologia da trattare e le cure suggerite, può immediatamente cambiare le terapie senza però modificare la diagnosi fatta precedentemente dal medico di famiglia o dallo specialista.

 

Richiedi informazioni
Scrivici su whatsapp, ti risponderemo subito.
SCRIVICI

Iscriviti alla newsletter

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit